RICERCA PER DESCRIZIONE
 
RICERCA PER CODICE
 
  Ideco BLOG
 
Quando lo spazzolino non basta

Per una corretta igiene orale è bene tenere sotto controllo alcuni piccoli accorgimenti, che se osservati tutti i giorni contribuiranno in modo importante alla salute dei nostri denti.

Cambiare regolarmente lo spazzolino ogni tre mesi è una delle regole basilari che molte persone non conoscono. Utilizzare uno spazzolino con le setole invecchiate potrebbe infatti danneggiare infatti lo smalto dei nostri denti, rendendoli più vulnerabili agli attacchi di acidi. Lavare i denti dopo ogni pasto è fondamentale per una corretta igiene orale.

La salute orale dipende da molti fattori: dalle abitudini, da quello che si mangia, dalla qualità della saliva, e dai gesti quotidiani d’igiene orale. Impegnarsi nel compiere alcuni gesti quotidiani d’igiene orale è molto importante. Spesso non abbiamo tempo per lavare i denti, spesso non ne abbiamo voglia, tuttavia riuscire a raggiungere una certa quotidianità è molto importante.

Utilizzare, ad esempio, un dentifricio al fluoro, come il dentifricio Plakkontrol Natural White, aiuta a prevenire la formazione della carie. Il fluoro aiuta, inoltre, lo sviluppo dei denti dei bambini e allo stesso tempo remineralizza lo smalto.

Per rimuovere la placca è possibile utilizzare il classico filo interdentale oppure per raggiungere risultati ottimali attraverso lo scovolino Plakkontrol che grazie alle sue setole permette permettere di rimuovere anche la placca più ostinata. Grazie a piccoli gesti quotidiani saremo in grado di rimuovere la placca, una massa complessa di batteri che si forma costantemente sui denti. Se la placca non viene eliminata può trasformare gli zuccheri presenti nella maggior parte del cibo e delle bevande in acidi che provocano la carie. I batteri della placca possono provocare, inoltre, anche la gengivite e altre malattie parodontali.

Limitare i fuori pasto, specialmente quelli ad alto tasso di zuccheri, potrebbe diventare un’altra buona abitudine per contribuire alla salute dei nostri denti. Ogni volta che mangiamo, infatti, contribuiamo a far crescere i batteri della placca. I batteri producono acido che indobolisce la superficie di smalto dei denti favorendo le carie. Per questo motivo, dopo ogni pasto è bene lavare i denti o, se non possibile, masticare un chewingum senza zucchero. In questo modo produciamo un flusso di saliva in grado di proteggere naturalmente lo smalto dei nostri denti.
        
Tags: corretta igiene orale denti bianchi dentifricio fluoro scovolini